Taglio al plasma ense

Specifiche tecniche

Due impianti di taglio al plasma con generatori ad alta definizione e campi di lavoro di 3 x 14 mt. permettono di tagliare lamiere in acciaio da costruzione.

Un impianto dotato di due teste al plasma con una torcia da 100AMP in alta definizione con possibilità di marcatura dei pezzi per un facile riconoscimento, una torcia da 200 AMP e una torcia da 400 AMP in alta definizione con testa controllata per eseguire cianfrini per spessori fino a 40mm

macchinario taglio al plasma

Ense dispone di due impianti di taglio al plasma, che consentono di ottenere tagli di alta qualità e livelli di produttività elevati. L’impiego di generatori ad alta definizione e campi di lavoro di 3 x 14 mt permette di tagliare lamiere in acciaio da costruzione. 

Ense è un punto di riferimento per quanto riguarda il taglio al plasma per tutto il nord Italia.

Il taglio al plasma ha costi di produzione decisamente inferiori rispetto al taglio al laser. Da non trascurare anche la rapidità e l’applicabilità di tale tecnologia. Il taglio al plasma è adatto infatti a tutti i materiali conduttori di elettricità. La torcia eroga un gas inerte attraverso un apposito ugello che forma un arco elettrico tra un elettrodo e la superficie da tagliare. Questo arco elettrico trasforma il gas in plasma che trasferisce calore al materiale metallico, fino a portarlo alla temperatura di fusione e rompere la continuità del metallo. Il taglio al plasma consente di tagliare sia lamiere sottili che di spessori più importanti. Si presta efficacemente anche al taglio contornato di tubi e altri materiali cilindrici, alla creazione di scanalature e tagli inclinati, nonché a processi di smussatura o perforazione.

Negli ultimi decenni la tecnologia del taglio al plasma ad alta definizione ha fatto notevoli progressi, sviluppando linee di taglio sempre più veloci e precise. Molto apprezzato anche nel settore dell’industria navale e per la creazione e lavorazione di recipienti in pressione, nonché per la movimentazione terra.

Ense offre un impianto dotato di due teste al plasma con una torcia da 100 AMP in alta definizione con possibilità di marcatura dei pezzi per un facile riconoscimento, una torcia da 200 AMP e una torcia da 400 AMP in alta definizione con testa controllata per eseguire cianfrini per spessori fino a 40mm

Servizio di trasporto

Consegnamo in tutta Italia le tue lavorazioni

Logo TUV

Certificazione TUV Italia

La Norma Europea Armonizzala EN 1090-1 specifica i requisitiper la valutazione della conformità delle caratteristiche di performance per i componenti strutturali in acciaio e alluminio, nonché per i kit immessi sul mercato come prodotto da costruzione.

Se hai un progetto, noi possiamo realizzarlo!